Anche le piante hanno dei social network

  Uno dei nostri sostenitori ci ha inviato un articolo del “New York Times” sul lavoro di Peter Wohlleben, una guardia forestale tedesca che ha pubblicato il libro “The Hidden Life of Trees: What They Feel, How They Communicate — Discoveries From a Secret World” (La vita nascosta di alberi: quello che sentono, come comunicano Leggi di piùAnche le piante hanno dei social network[…]

Emerald Voice: alberi musicali in Canada

Le relazioni che abbiamo qui alla sede di MotP con i nostri rivenditori è uno dei punti belli di questo lavoro! Non solo arriva sentiamo tutte i racconti delle attività straordinarie e della ricerca in cui sono coinvolti, ma man mano, anche conosciamo i loro alberi e piante. Questa è la nostra rete di famiglie Leggi di piùEmerald Voice: alberi musicali in Canada[…]

Le piante sono coscienti?

Abbiamo ricevuto questo link a una presentazione del professore Stefano Macuso, direttore del LINV (Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale) dell’Università di Firenze. Il video è in inglese:   Stefano Mancuso insegna all’Università di Firenze. È direttore del LINV (Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale) e della rivista «Plant Signaling & Behavior». È uno dei fondatori della Leggi di piùLe piante sono coscienti?[…]

Viaggiando nel Canto degli Alberi

Nel novembre 2014 Edoardo Taori e Federica Zizzari partono per un viaggio di 40 giorni tra l’India del Nord e il Nepal, con il progetto artistico Viaggiando nel Canto degli Alberi, alla ricerca degli Alberi Sacri più rappresentativi di questo culto. I loro progetti mirano a sensibilizzare e consapevolizzare gli esseri umani sulla coscienza vegetale Leggi di piùViaggiando nel Canto degli Alberi[…]

Un racconto carino

Henry Mentink dall’Olanda ci racconta la sua esperienza con la musica delle piante mentre faceva una presentazione a un gruppo di ecovillaggi nell’Olanda (in inglese): Dear All, A short nice story. As you know I bought the Music of the Plants device. Yesterday I did a presentation to all ecovillages in The Netherlands (50 people). We had a remarkable Leggi di piùUn racconto carino[…]

Un bambù medita per la Terra

Il 1° novembre 2015 si sono riuniti presso il Grand Rex di Parigi, e contemporaneamente in altri paesi, leader provenienti da tutto il mondo per guidare 24 ore di meditazione per la Terra. Alexandre Ferran ha spiegato la musica del bambù e la sua ricerca sull’uso di parole e suono per comunicare con le piante. Leggi di piùUn bambù medita per la Terra[…]

L’albero che non si sarebbe spezzato

E’ stato l’ultima cosa vivente salvata dalle rovine dell’11 settembre. Una dozzina di anni più tardi, un mitico pero torna a casa e allarga i suoi rami da Ground Zero in molti mistici modi. L’albero che non sarebbe rotto da Narratively su Vimeo. FacebookTwitterPinterestRedditTumblrGoogle+BufferStumbleUponDiggLinkedinYummlyemail

Quando il mondo naturale e quello digitale si scontrano

L’artista audio-visuale, residente nel Regno Unito, Oliver Jennings, esplora ciò che accade quando il mondo naturale e quello digitale collidono e mappa l’intersezione tra i due. La sua esperienza nella realizzazione di video è iniziata come mezzo per esplorare la grafica in modo più dinamico e si è evoluta in un lavoro di installazioni artistiche, Leggi di piùQuando il mondo naturale e quello digitale si scontrano[…]

Spostando i paradigmi del mondo vegetale

Seriya Cutbush, fondatrice di Akshaya Healing, è stata uno dei primi operatori a offrire Music of the Plants in Australia. Seriya presenta regolarmente Music of the Plants in tutto il Byron Shire, Sydney, Gold Coast, Brisbane e presso Crystal Castle e Shambhala Gardens. Ecco alcune informazioni sulle attività di Seriya con Music of the Plants: Leggi di piùSpostando i paradigmi del mondo vegetale[…]

Frequenze di guarigione dalle piante

Interessante ricerca sull’uso della musica delle piante per la guarigione, questa volta dall’Australia: “I have been interested in healing frequencies for some time, and, being a Homeopath, have also tried various methods. One was, for example, using the wristbands from Quantum iNfinity to put frequencies into my body. Having read the story on comas, I Leggi di piùFrequenze di guarigione dalle piante[…]